Recovery Sud, Tony Manna: “Difendere la città non significa soltanto sperare che la propria squadra vinca. Domenica 25 aprile sarò in piazza per sostenere i diritti calpestati di tutti i meridionali”

0
193

Già da anni impegnato sul fronte dei temi sociali e culturali, il Presidente del Napoli Club Cercola Partenopea, Tony Manna, è intervenuto sulla manifestazione promossa dalla rete dei 500 Sindaci meridionali per il “Recovery Sud”.

Manifestazione che, appoggiata anche dal “Sud Conta”, si terrà domenica 25 aprile a Piazza Plebiscito, Napoli, ore 12:00, e di cui è prevista la diretta facebook al seguente link: https://www.facebook.com/events/520611005991626/

Cogliendo l’occasione per ingraziare due soci del Club azzurro cercolese, Antonio Bianco e Salvatore Lucchese, che da tempo si prodigano sul fonte della difesa dei diritti disattesi dei meridionali, Tony Manna, via social, ha dichiarato: “È risaputo che il club non ha nessuna esposizione partitica. Tuttavia, il club si impegna nella diffusione dell’orgoglio dell’appartenenza alla nostra terra ed alla difesa dei suoi diritti”.

Il 25 aprile – ha proseguito Tony Manna – ci sarà la manifestazione indetta dai Sindaci del Sud Italia. Al di là di ogni estrazione politica, credo che si debba dobbiamo protestare per non farci rubare 60 miliardi destinati al Sud. Miliardi su cui il Centro-Nord sta già mettendo le mani”.

Non credo – ha concluso il Presidente del Napoli Club Cercola Partenopea – che chi abita al Sud abbia meno diritti di curarsi, di avere trasporti adeguati e di avere tutti gli altri servizi che in altre zone sono assicurati. Difendere la città certamente non significa sperare soltanto che la propria squadra vinca. Io sarò lì a sostenerli!”