17 Marzo 1861- 2021: 160 Anni Di Unità Diseguale

0
160 anni fa grazie al sostanziale aiuto dell'Inghilterra prendeva forma il Regno d'Italia, il sogno di un'unità repubblicana tramontava e il Sud della penisola veniva consegnato nelle mani dei Savoia. Da quel giorno, le regioni meridionali verranno trattate per decenni come territori occupati: rappresaglie e repressione delle resistenze, saccheggi, dazi doganali e politiche economiche finalizzate mettere in ginocchio il tessuto economico pre-unitario, trasformazione in semplici riserve di materie prime per un'economia estrattiva volta a favorire le economie produttive del nord sul mercato internazionale. Il tutto con la complicità di una certa classe imprenditoriale e latifondista meridionale. Un processo che ha portato con sé la stigmatizzazione dei popoli del Mezzogiorno come criminali, selvaggi, pigri e improduttivi e che ha cementificato un insieme di stereotipi e preconcetti che hanno sopravvissuto fino ad oggi. In oltre un secolo e mezzo sono successe molte cose, ma oggi dopo 160 anni ci ritroviamo un paese ancora fortemente diviso, sul piano socio-economico come su quello culturale.

No profit on pandemic: Diritto alla cura per tutti/e!

0
In tutto il mondo gli stati e le entità sovranazionali hanno pesantemente finanziato la ricerca per i vaccini, destinando anche centinaia di milioni di € di fondi pubblici alle principali case farmaceutiche. Secondo i dati pubblicati dalla BBC, le istituzioni pubbliche di tutto il mondo hanno fornito complessivamente 9,7 miliardi di euro alle case farmaceutiche per sviluppare i vaccini, mentre le organizzazioni no profit hanno partecipato con circa 1,7 miliardi. I vaccini, però, sono poi stati rivenduti agli stessi stati per contratti miliardari, e la loro diffusione sta avvenendo oggi secondo classiche leggi di mercato.

La contraddizione del Governo dei “migliori”: Carfagna promette la perequazione territoriale, Giorgetti assegnò gli...

0
L’attuale Ministro per il Sud e la coesione territoriale, Mara Carfagna, è credibile o meno quando pone l’esigenza di porre rimedio alla questione meridionale? Ci si può fidare di lei o no...

Parole, parole, parole Ministra Mara Carfagna, passiamo ai fatti

0
11 marzo 2021, Antonio Bianco. Il governo Draghi ha iniziato la sua marcia e dovrà presentare entro aprile un piano dettagliato con il cronoprogramma dei progetti esecutivi delle opere...

Lo spirito italiota, il “divo” Mario Draghi e la questione meridionale ridotta ideologicamente a...

0
Plasmato e deformato da secoli e secoli di subordinazione, acquiescenza e conformismo nei confronti dei vari poteri forti succedutisi nel corso della storia, dagli imperatori ai re, dai feudatari ai papi, il...
11,451FansLike
410FollowersFollow
84FollowersFollow

Leggi anche...